Grande affermazione di Matteo Franci nel quinto Trofeo Bar il Boccino.

Il giorno dell’Epifania come ogni anno è la prima data utile per dare inizio alle competizioni legate allo sport delle bocce, non fa eccezione il 2018 a Sesto Fiorentino si gioca il 5° Trofeo Bar il Boccino. Oltre cento formazioni si contendono il primo podio dell’anno. La Bocciofila Montecatini AVIS ne approfitta subito per cominciare con un boato, ad imporsi il diciottenne Matteo Franci la nuova promessa di questo sport in Toscana.

Uscito con disinvoltura dalle batterie preliminari del comunale di Scandicci, Matteo Franci si è guadagnato il palcoscenico delle fasi finali, sul quale si sono presentati anche Roberto Mazzanti della società organizzatrice, Simone Milli di San Vincenzo, e Alessandro Desii della Scandiccese, senza alcun patema d’animo: con una tranquillità che di solito si acquisisce dopo decine e decine di tornei.

Nel vivo della competizione, Franci non ha perso la concentrazione ed anzi, già ai quarti di finale ha sconfitto, seppur di misura, Fabio Matalucci compagno di squadra. Con una nuova ed eccezionale prestazione, in semifinale, ha ottenuto il successo al cospetto di Alessandro Desii. Nella corsia opposta Simone Milli rimandava ai box Roberto Mazzanti beniamino locale fra la delusione del pubblico presente. Nella sfida per il titolo assoluto, a dir poco entusiasmante, prevale sul rappresentante della Costa degli Etruschi. Una grande soddisfazione per il vincitore, con la speranza che si avveri quello che dice il celebre proverbio "chi ben comincia è a metà dell’opera".

Classifica Finale:

1° Matteo Franci – (Montecatini AVIS) 2° Simone Milli - (ARCI San Vincenzo) 3° Alessandro Desii - (Scandiccese – FI) 4° Roberto Mazzanti – (Sestese – FI)

Fonte: Piero Bonaccorsi

VivereSani.it
BOCCE ancora notizie...