Seconda Categoria, colpo esterno del Chiesina Uzzanese

Gli amaranto si impongono 3 a 2 sul campo del Pistoia Calcio

Davide Matteelli
Davide Matteelli

Chiesina Uzzanese.

Dopo più di un mese e mezzo il Chiesina Uzzanese torna ad assaporare il dolce gusto della vittoria e lo fa nella trasferta contro il Pistoia Calcio. Gli amaranto si impongono 3 a 2, dopo aver chiuso sul doppio vantaggio all'intervallo.

La formazione di mister Maurizio Marchi naviga ancora al quinto posto solitario con 35 punti.

Dopo un quarto d'ora il Chiesina passa in vantaggio con un rigore trasformato (procurato da Benigni) da capitan Davide Matteelli. Alla mezz'ora i padroni di casa avrebbero la ghiotta occasione per pareggiare ma è bravo Ciaramella a respingere un rasoterra. Passano due minuti e gli amaranto si portano sul 2 a 0 con un pregevole pallonetto dalla trequarti di Cipollini. Si va al riposo con il Chiesina avanti per 2 a 0.

Nella ripresa il Pistoia Calcio alza il ritmo, intensifica la pressione ed accorcia le distanze al 65' con un pallonetto di Gallo. Trascorrono 8 minuti ed i padroni di casa firmano il pareggio ancora con Gallo che trasforma un calcio di rigore. Al minuto 77 viene annullata una rete agli amaranto per una posizione irregolare di Mattelli. Quest'ultimo, quattro giri di lancette più tardi, trasforma un altro penalty, ancora procurato da Benigni, e regala una preziosa vittoria esterna per 3 a 2.

Formazione: Ciaramella, D'Aguanno, Da Valle, Scaramella, Flammia (66' Quiriconi), Pellegrini, Benigni, Garofalo, Del Carlo (89' Camici), Matteelli, Cipollini. A disposizione: Ceccotti, Carmignani, Franceschini. Allenatore: Maurizio Marchi

VivereSani.it
CALCIO ancora notizie...