Fine d'anno scolastico con lo yoga

La tradizionale disciplina orientale, introdotta dall'Area Giovani del Comitato Uisp Empoli Valdelsa, ha caratterizzato gli ultimi giorni di scuola degli istituti primari di Ponzano e Montelupo

Empoli

Le feste di fine anno scolastico hanno lasciato un segno profondo nei bambini di alcune scuole primarie del nostro circondario. Grazie ai progetti di yoga attivati dall'Area Giovani del Comitato UISP Empoli – Valdelsa all'interno degli istituti di Spicchio, Vinci, Ponzano e Montelupo Fiorentino, i piccoli alunni si sono resi protagonisti di splendide esibizioni che hanno reso originali e indimenticabili le giornate conclusive dell'anno scolastico.

Dopo la conclusione dei progetti portati avanti, nei mesi scorsi, nelle scuole primarie appartenenti al Comune di Vinci, splendide feste finali all'insegna dello yoga sono andate in scena negli istituti di Ponzano e Montelupo. Tra gioco, creatività, equilibrio e armonia, i bambini di due classi III di Ponzano e di due classi V di Montelupo, hanno salutato la scuola e festeggiato l'arrivo delle vacanze estive in un'atmosfera di grande suggestione per tutti i presenti, dalle insegnanti fino a parenti e genitori.

I bambini si sono avvicinati allo yoga con un pò di scetticismo e diffidenza iniziale ma, una volto rotto il ghiaccio, hanno compreso, più e meglio degli adulti, tutti i benefici che questa affascinante e antica disciplina orientale porta con sè. "Lo yoga, fin da piccoli, sviluppa la conoscenza di sè stessi, in relazione al proprio corpo, all'ambiente esterno e al rapporto con gli altri – dice Luisa Berterame, insegnante di yoga della UISP Empoli Valdelsa – è stato bello vedere crescere nei bambini lo stupore, l'applicazione e la capacità di autodisciplinarsi. Ognuno di loro ha imparato a conoscere i propri limiti per migliorarsi ed esprimere sè stessi con grande naturalezza e spontaneità".

I corsi di yoga della UISP sono stati capaci di suscitare il divertimento e l'interesse dei giovanissimi studenti, portando avanti la duplice finalità di accrescere il loro benessere fisico, migliorando la postura e prevenendo problematiche alla colonna vertebrale, e quello di carattere mentale, sviluppandone la capacità di ascolto, concentrazione e apprendimento. "Attraverso lo yoga emerge la personalità e la creatività individuale dei bambini ma anche la consapevolezza di quanto sia importante stare insieme, all'interno di un gruppo, perseguendo un obbiettivo comune – continua Luisa Berterame – è stato emozionante vedere i bambini aiutarsi gli uni con gli altri, senza competizioni, offrendo il loro supporto anche ai compagni di classe affetti da disabilità".

Fermarsi ed ascoltare, cercando una maggiore armonia con se stessi e con gli altri, lontano dallo stress e dai ritmi frenetici della vita quotidiana. Un prezioso insegnamento che i bambini delle scuole primarie locali, grazie ai corsi di yoga dell'Area Giovani UISP Empoli Valdelsa, hanno saputo trasmettere e comunicare agli adulti stessi in occasione delle bellissime feste finali di questi giorni. 

Fonte: Ufficio Stampa UISP Empolese – Valdelsa. 

Condividi "Fine d'anno scolastico con lo yoga"
VivereSani.it
EVENTI ancora notizie...